Grigioni - Cultura architettonica

alt_title_logo Kantonsbibliothek Graubünden
Chantun Grischun
Cantone dei Grigioni
Chiese barocche
indietro alla lista

Katholische Kirche S. Antonio Abate

6957 Roveredo GR
Sulla riva destra della Moesa lungo la strada per Grono.
Documentata nel 1419; prolungamento della navata con l’aggiunta del portico nel 1630-40 ca.; campanile di Giulio Rigaia e Giacomo Rampino, 1647-48; cappella laterale di Domenico Tini, 1733; rinnovata nel 1938.

Corpo longitudinale inarticolato con coro pressoché quadrato, nel cui angolo N-E si innesta il campanile barocco concluso da tetto a piramide. Sulla facciata S, cappella a pianta pentagonale con adiacente sagrestia rettangolare. Navata coperta da un pesante soffitto a travatura, nel coro una volta a schifo, a ventaglio nella cappella.

Pitture murali: sulla parete N, a O dell’ingresso laterale, un frammento con figura di santa, metà XIV sec., che richiama la pittura giottesca del Trecento; sul pilastro S dell’arco trionfale un S. Rocco, 1520; sulla parete N un’Ultima Cena di ascendenza leonardesca, fine XVI sec., ritoccata nel 1937 da Jeanne Bonalini, autrice anche della neobarocca Pesca miracolosa sul lato opposto; pitture sulla volta del coro prob. XVII sec., pesantemente ridipinte: Assunzione della Vergine, Resurrezione e Trasfigurazione di Cristo, Pentecoste e Incoronazione di Maria. Altari in stucco del 1690-1700; all’altare maggiore, dipinto con S. Antonio e Cristo Risorto, Alfieri Matteo Ferrario, 1743; all’altare laterale N, S. Matteo, Pietro Toscano, 1693; all’altare S, S. Gottardo, Nicolao Giuliani, 1692; paliotti in scagliola, Giuseppe Maria Pancaldi, 1748 e 1774. Pulpito in stile Reggenza, 1733.

Nella cappella, delicati stucchi in stile Reggenza e nicchia stretta fra paraste contenente l’effigie della Madonna del Monte Carmelo, scolpita nel 1733; a lato due tele, 1733. Sul parapetto della tribuna quattro immagini di santi, XIX sec.

(Guida d’arte della Svizzera italiana. A cura della Società di storia dell’arte in Svizzera, Bellinzona/Berna 2007)